VI Rilevazione Imprese e Lavoro

 

11.03.2022 - Dopo una prima fase pilota, il 17 marzo 2022 parte la fase estensiva della VI Rilevazione Imprese e Lavoro. L’Inapp ha infatti avviato dal 2005 un progetto finalizzato a studiare il profilo della domanda di lavoro e le principali caratteristiche del tessuto produttivo e imprenditoriale del nostro Paese. Il progetto prevede la realizzazione di un’indagine campionaria rappresentativa delle società di persone e di capitali attive nei settori dell’industria e dei servizi.

La rilevazione, giunta nel 2022 alla sua VI edizione, raccoglie dati riguardanti l’assetto manageriale e il profilo demografico degli imprenditori, la composizione dell’occupazione e i metodi di reclutamento del personale, la natura delle relazioni industriali, le tipologie di investimento e l’esposizione al commercio internazionale, l’innovazione tecnologica ed il credito. La rilevazione prevede, inoltre, la raccolta di dati dettagliati sugli effetti delle politiche pubbliche in materia di lavoro, formazione professionale ed imprese. Data la natura eccezionale della situazione che le imprese hanno vissuto e stanno ancora vivendo a causa della pandemia da Covid-19, in occasione della presente rilevazione raccoglie informazioni anche sulle scelte inerenti l’organizzazione interna del lavoro.

Le informazioni consentiranno, come avvenuto per le precedenti edizioni, di ottenere importanti indicazioni in merito alle opportunità competitive del tessuto produttivo, ai cambiamenti dell’organizzazione del lavoro e al funzionamento dei meccanismi che regolano il processo di incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Attraverso questa indagine l’Inapp intende quindi analizzare e valutare le reazioni dei datori di lavoro ai cambiamenti di natura economica, normativa e tecnologica, verificando se e in che misura le politiche per il lavoro attuate nel corso degli anni hanno generato miglioramenti effettivi nelle performance aziendali, nelle capacità di innovazione e nella qualità dell’occupazione.

I contenuti della rilevazione sono articolati nelle seguenti sezioni:

  • Informazioni generali sulle imprese
  • Assetto proprietario e management
  • Informazioni relative al personale dipendenti
  • Dinamica del personale e reclutamento
  • Relazioni industriali
  • Innovazione, internazionalizzazione ed estensione dei mercati
  • Credito, investimenti e bilancio
  • Emergenza COVID 19 e organizzazione del lavoro

L’indagine coinvolgerà un campione di circa 30.000 imprese, di cui una parte longitudinale, distribuite su tutto il territorio nazionale e selezionate casualmente dai registri statistici delle imprese attive in Italia e sarà svolta mediante la tecnica CATI (Computer Assisted Telephone Interview).

Il questionario sarà somministrato da intervistatori della società Noto Sondaggi S.r.l., incaricata dall’Inapp per la raccolta dei dati.

Per ulteriori informazioni le imprese oggetto della rilevazione possono contattare il Numero verde 800 970889 attivo tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00 per l’intero periodo di durata della rilevazione, o a scrivere alle due caselle mail dedicate: [email protected]tosondaggi.it[email protected]