Third Non-financial Defined Contribution Conference

5 - 6 ottobre 2017 | Roma

 

Organizzata congiuntamente da INAPP, Governo svedese e Banca mondiale, la “Third NDC Conference” si tiene a Roma in ottobre e prevede la partecipazione di circa 80 economisti esperti dei sistemi pensionistici provenienti da tutto il mondo. Con la Svezia, l'Italia è uno dei quattro paesi precursori dell'approccio NDC, il sistema non finanziario a contribuzione definita. Dopo oltre 20 anni di sperimentazione dell’approccio NDC, si conferma la caratteristica di fornire stabilità finanziaria nel lungo termine e, in ragione del tasso di contribuzione, pensioni eque, sicure e mediamente adeguate per i lavoratori con curriculum contributivo pieno. Da soli, tuttavia, e per la natura stessa del disegno, gli NDC non possono essere in grado di prevenire la povertà in età avanzata per l'intera popolazione. Incrementare gli NDC per ridurre al minimo il rischio di povertà relativa in età avanzata è una priorità all'ordine del giorno della Terza conferenza NDC. Un Volume con i risultati della conferenza sarà pubblicato nel 2018, in collaborazione con la Banca mondiale.