European Social Survey

Notizie
Imparare a conoscere i cittadini europei per fare buone politiche. L’Inapp tra i membri effettivi del consorzio ESS.

L'European Social Survey (ESS) è un'indagine campionaria comparata condotta in tutta Europa a partire dal 2001. Il principale obiettivo di ESS è, fornendo informazioni affidabili sulle trasformazioni delle condizioni di vita e delle opinioni dei cittadini europei.

A questo scopo, ogni due anni, in più di trenta paesi europei si svolge una raccolta di dati attraverso interviste faccia-a-faccia su campioni rappresentativi delle rispettive popolazioni. Ogni raccolta di dati è denominata Round e ad oggi ESS è giunta all’ottavo round.

L’indagine promuove i più elevati standard di rigorosità scientifica nella ricerca transnazionale nel campo delle scienze sociali e si propone di diffondere queste buone pratiche nelle nuove generazioni di ricercatori sociali europei.

La filosofia dell’indagine ESS è quella della produzione di un bene pubblico: i dati raccolti sono infatti messi gratuitamente a disposizione di studenti, ricercatori, policy maker e cittadini che vogliano approfondire la conoscenza del cambiamento sociale nel proprio paese e in Europa.

Nel 2005 l’indagine ESS ha ricevuto il Premio Cartesio per la Ricerca e la Comunicazione Scientifica. Nel 2013 ESS ha ottenuto lo status di European Research Infrastructure Consortium (ERIC). Il direttore di ESS ERIC è Rory Fitzgerald e la Sede ESS ERIC è presso la City University di Londra.

 

ESS in Italia e il contributo di INAPP

L’Italia ha partecipato in passato ai Round 1, 2 e 6 di ESS.

Nel 2017, grazie alla decisione di Inapp di realizzare l’indagine, l’Italia torna nell’ESS ERIC con lo status di “full member” già a partire dal Round 8, attualmente in corso.

Questo è un importante passo per la comunità scientifica italiana. Lo scopo di questa partecipazione è infatti quello di fornire un quadro di riferimento affidabile e metodologicamente robusto sul cambiamento sociale in Italia, in prospettiva comparata europea, rivolto alla comunità scientifica, ai policy maker, e all’opinione pubblica nel suo complesso.

Inapp parteciperà per l’Italia anche al Round 9 (2018-2019) attraverso la realizzazione della nuova indagine.

 

ESS Italian Team

Stefano Sacchi, presidente di Inapp, è National Representative di ESS, Cristiano Vezzoni è il National Coordinator. Il team è composto da oltre 15 ricercatori (in gran parte INAPP) esperti nell’ambito della survey research, che si occupano di tutti gli aspetti legati alla progettazione e allo svolgimento dell’indagine.

In particolare, il team è organizzato in quattro Work Packages:

  • Campionamento (disegno campionario e estrazione dei partecipanti);
  • Questionario (traduzione e validazione);
  • Fieldwork (preparazione del lavoro sul campo e raccolta dati);
  • Data preparation (pulizia e elaborazione dei dati).

 

Maggiori informazioni al sito:
http://www.europeansocialsurvey.org/about/country/italy/